Pubblicato “Competenze di Global Learning”, testo a cura delle Formatrici CVM

 

Una scuola che non prepari alla vita viene meno al suo compito primario e, in uno scenario sempre più multietnico e multiculturale, occorrono competenze efficaci per realizzare una convivenza democratica e una solidarietà attiva nel rispetto delle diversità.


È stato pubblicato da Loescher Editore il Quaderno della Ricerca #43: «Competenze di global learning», a cura delle nostre Giovanna Cipollari e Lucia Simi, e con i contributi dei Formatori CVM (Alessandra Berardi, Maurizia Catena, Catia Brunelli).

Il testo vuole illustrare la sperimentazione EAS CVM sull’Educazione alla Cittadinanza Globale quale ineludibile obiettivo dell’istruzione odierna, per raggiungere il quale ogni area della scuola (conoscenze, organizzazione, valutazione) si deve attivare in sinergia con le altre per contribuire al suo raggiungimento. L’intento è aprire un dibattito a livello nazionale intorno alle istanze innovative che fermentano nella scuola italiana: una sorta di cantiere aperto, nella convinzione che la scuola necessiti di una riforma educativa a sostegno della riforma del pensiero descritta da Edgar Morin e assunta nelle stesse Indicazioni Nazionali.

Potete sfogliare l’introduzione del volume qui.

Potete acquistare il volume seguendo questo link.

PARTNER PROGETTO EAS

PARTNER PROGETTO EAS

COMUNITA’ VOLONTARI PER IL MONDO

Sede operativa Porto San Giorgio – Viale delle Regioni, 06 – 63822 FM – Tel/Fax 0734 674832
Email cvmap@cvm.an.it – Sito istituzionale WWW.CVM.AN.IT

English EN Italiano IT Español ES