IO E L’ALTRO – Materiali del corso e Laboratori didattici

Ringraziamo di cuore i quattro Relatori del nostro Corso di formazione per docenti “IO E L’ALTRO – Didattiche inclusive per contrastare l’odio“, che si è svolto a Fermo, presso il Liceo Scientifico “Calzecchi-Onesti”, dal 14 al 21 Dicembre 2018.

Il Prof. Roberto Mancini, Beniamino Sidoti, la Dott.ssa Iara Bonfanti e la Dott.ssa Ludovica Cesari ci hanno offerto, ciascuno dal proprio punto di vista e offrendo la propria specifica professionalità, numerosi spunti di riflessione e materiali di studio.

Cogliamo anche l’occasione per ringraziare della partecipazione e dell’impegno anche tutti i partecipanti del Corso.


I Materiali

Terminata, con nostra grande soddisfazione, la prima edizione del Corso, ne pubblichiamo i materiali prodotti a beneficio di tutti (Insegnanti e non):

  • L’UDA “Io e l’altro” (scaricabile qui) è stata elaborata dalla nostra Formatrice Alessandra Berardi sulla base dell’intervento del Professor Roberto Mancini.
  • Il Laboratorio didattico “Io e l’altro” (scaricabile qui), elaborato dallo Staff EAS CVM sulla base degli interventi dei Relatori .

Prodotti nell’ambito del Progetto “Digital Transformation per lo Sviluppo Sostenibile“, i nostri materiali sono pensati per agevolare gli Insegnanti di Istituti di ogni ordine e grado, nel difficile compito di contenere contrastare il discorso d’odio (hate speech) che sempre più veemente investe le nuove generazioni in formazione.

Ripartire dall’incontro e dal confronto, aperto e senza pregiudizi, con l’altro, ne siamo ora ancor più convinti, è la soluzione per uscire dalla crisi relazionale che in questo momento storico sta investendo l’Italia, e non solo.


I Laboratori didattici

Come seconda fase di “Io e l’Altro”, CVM offre alle Scuole interessate i propri Laboratori Didattici, progettati in maniera modulare per rispecchiare le tematiche trattate durante il Corso:

Smontare stereotipi e pregiudizi

Comprendere caratteristiche e modalità di costruzione di stereotipi e pregiudizi; Comprendere i loro condizionamenti nella relazione e la conoscenza dell’altro.

Smontare il discorso d’odio

Conoscere il fenomeno dell’hate speech: comprendere le caratteristiche e le modalità di azione alla luce del momento attuale.

Lavorare sulle emozioni

Comprendere che l’incontro con l’altro può essere vissuto attraverso diversi stati d’animo, e che questo è frutto di variabili intra ed interpersonali; comprendere la differenza tra interazioni “online” e “offline”.

Costruire l’alternativa al discorso d’odio

Progettare e co-costruire contro-narrative.

 

Per richiedere uno dei nostri Laboratori scrivere a eas@cvm.an.it o telefonare a 3880733869.

SOCIO FOCSIV

SOCIO FOCSIV

www.cvm.an.it

PORTO SAN GIORGIO
Sede operativa
Via delle Regioni, 06 - 63822
Tel/Fax 0734 674832
cvmap@cvm.an.it

CON IL CONTRIBUTO DI

CON IL CONTRIBUTO DI

 I NOSTRI PARTNER

English EN Italiano IT Español ES